×

Endodonzia

La terapia endodontica, o devitalizzazione, si effettua nel caso di sofferenza della parte vitale (polpa) del dente. Può avere origine infettiva, in caso di lesioni cariose estese, traumatica diretta o masticatoria (malocclusioni).
La tecnica consiste nell’ apertura della Camera che contiene la polpa. Attraverso l’ utilizzo di piccole raspe di diametro crescente, viene rimosso tutto il materiale organico contenuto all’interno dei canali radicolari. Una volta puliti, i canali vengono sigillati con una sostanza inerte di origine vegetale, la guttaperca, e del cemento endo-canalare.

× Hai bisogno? Scrivici subito!